Mese: aprile 2015

Keep Calm and l’Anticommento: Michele Benedetti edition

Speaking English? You can read our article here! Parli Italiano? Continua a leggere per il nostro articolo! Prosegue il nostro ciclo di post in collaborazione con TuffiBlog, il blog di Nicola Marconi (www.tuffiblog.com), dalla cadenza assolutamente non regolare – siamo pur sempre Anticommento! – e, speriamo, dalla digeribilità assicurata. Il formato che abbiamo concepito è abbastanza classico, ma non troppo sfruttato: tutte le interviste, tra quelle fatte, quelle che abbiamo programmato di fare e quelle che sogniamo un giorno di fare, saranno strutturate in quattro domande, di cui una soltanto – la quarta – sarà fissa per tutti i nostri interlocutori. Siamo blog e non testate giornalistiche (ringraziando il Signore), quindi speriamo che traspaia la vera intenzione di queste interviste: fare quattro chiacchiere con persone deliziose. In vero stile Anti. Grazie Michele per la disponibilità e per averci dedicato un po’ (un bel po’!) del tuo tempo! Noemi I.: Come non raramente succede sei “nato” come piattaformista, e con buoni risultati – un bronzo europeo dalla piattaforma in sincro nel 2008 e il record italiano dalla piattaforma, nelle tue mani dal 17 giugno 2007 (508 punti, battuto solo dai due cinesi al Grand Prix di Roma); dopo qualche tempo ti sei dedicato esclusivamente al trampolino, dove hai comunque acquisito risultati notevoli come il bronzo europeo nel 2009. Riguardo la tua esperienza nelle tue discipline, quali sono i pro e i...

Read More

L’Antiperiodico – TUFF numero #01

L’Antiperiodico, il bollettino senza periodicità, senza regole, senza pretese di giornalismo e senza l’obbligo di filtro. (tre che si credono fighi – foto DNN)   TUFF#01 — In questa uscita: — P(i)rle di Sport — World Series: Beijing, Dubai — Tom Daley e il suo piccolo fuoco d’artificio — Jennifer Abel ce l’ha in fiamme — Grand Prix: Rostock, León — Quasi tutti amano Matthew Mitcham — Road to Rostock 2015 — Cento parole di redazionale (o meno) — P(i)rle di Sport. Commento giornalistico (non pedissequo): “La forma [degli azzurri] non può che migliorare con il proseguio della stagione”. Certo, perché tutti gli altri atleti del mondo sono allenati da deficienti che fanno raggiungere il massimo a febbraio-marzo e non in estate come noi. — Very proud of ourselves: abbiamo parlato di tuffi in TV per ben due volte su Nuovarete in occasione delle World Series (F nel weekend di Beijing, a partire da 1h04m, e N in quello di Dubai, a partire da 2h13m). In più abbiamo intervistato Meaghan Benfeito per un progetto in collaborazione con TuffiBlog che sognavamo di iniziare da molto tempo e che siamo riusciti a far partire. (Meaghan è deliziosa, jsyk). Anticommento non significa antimediatici. — Sono cominciate le World Series: la nazionale cinese titolare ha fatto razzia nella tappa in casa, con 6 ori nelle 6 specialità sincronizzate, e 4 ori e 3...

Read More